MC 302 Geos – 5 MDT

MC 302 Geos – 5 MDT

Centro di lavorazione verticale a portale mobile a 5 assi CNC.
  • 5 Assi controllati (X, Y, Z, C, A) da CNC.
  • Particolarmente indicato per la lavorazione di profili in alluminio di grosse dimensioni.
  • Equipaggiato con modulo di taglio (MDT), un sistema pensato principalmente per lavorare profili estrusi destinati alla realizzazione di facciate continue. Il modulo è in grado di gestire il processo per ottenere pezzi multipli. Le morse impiegate sono dotate di motorizzazione indipendente. E’ previsto che ogni pezzo da tagliare venga trattenuto da almeno due morse; una volta effettuato il taglio, lo spezzone ottenuto viene spostato automaticamente lungo l’asse longitudinale della macchina, fino a raggiungere una determinata posizione.
  • Adatto per le lavorazioni di fresatura, foratura, filettatura e taglio su 5 facce di profili in alluminio e leghe leggere.
  • Visualizza Scheda tecnica
    Corsa asse Xmm8600/10600/12600
    Velocità di posizionamento asse X max.m/1’70
    Corsa asse Ymm1570
    Velocità di posizionamento asse Y max.m/1’60
    Corsa asse Zmm740
    Velocità di posizionamento asse Z max.m/1’40
    Corsa asse Adeg± 125°
    Corsa asse Cdeg± 220°
    Potenza nominale elettromandrinokW12
    Velocità massima di rotazionerpm24000
    Tipo di raffreddamentoLiquid
    Attacco portautensileHSK-F63
    Diametro Lama max.mm500
    Diametro Fresa a disco max.mm200
    Pesokg± 10500
Scarica il PDF con i campi di lavoro

Vantaggi

Vantaggi - MC 302 Geos – 5 MDT

  • Gli assi scorrono su guide di precisione e sono azionati da motori gestiti con sistemi digitali.
  • Tutti i sistemi di movimentazione degli assi sono lubrificati tramite impianto centralizzato automatico.
  • Morse con regolazione rapida.
  • Le morse di bloccaggio del pezzo scorrono su guide di precisione e sono posizionate con motorizzazione indipendente su ogni singola morsa, gestita da CNC.
  • La motorizzazione indipendente permette di posizionare simultaneamente ogni morsa in tempi estremamente ridotti. Tale sistema consente inoltre il riposizionamento automatico della morsa durante la fase di lavorazione.
  • Il centro è equipaggiato con tecnologia digitale. La comunicazione dati avviene tramite fibra ottica garantendo elevata velocità di trasmissione e totale assenza di disturbi provocati da fattori esterni (frequenza, tensione, …).
  • Massima sezione lavorabile: 550 x 320 mm (YxZ)
  • La zona longitudinale della macchina può essere utilizzata come un campo di lavoro intero o suddiviso in due zone separate per eseguire cicli di lavorazione in pendolare, con carico e scarico dei pezzi in tempo mascherato.
  • L’elettromandrino raffreddato a liquido, con attacco HSK F 63 e potenza 12 kW, con encoder, permette l’esecuzione di maschiature rigide (M20).
  • Il magazzino utensili a 18 posizioni, di tipo rotativo, é situato sul montante mobile della macchina e permette un notevole abbattimento dei tempi di cambio. La lama (max Ø 500 mm) è alloggiata a bordo del carro su un magazzino supplementare.
  • Possono essere effettuate lavorazioni di fresatura con Interpolazione lineare e circolare sugli assi X?Y?Z.
  • Il robusto basamento formato da tubolari in acciaio garantisce la fondamentale rigidità strutturale della macchina.
  • La refrigerazione degli utensili è affidata ad una centralina con impianto minimale.
  • Equipaggiato con modulo di taglio (MDT), un sistema pensato principalmente per lavorare profili estrusi destinati alla realizzazione di facciate continue.
  • Il modulo è in grado di gestire il processo per ottenere pezzi multipli; essendo nota la posizione di ogni spezzone, su ciascuno si potranno effettuare lavorazioni sulle 5 facce.
  • Predisposizione per l’inserimento di una nastro convogliatore motorizzato con nastro in gomma, per evacuare gli sfridi fuori dal basamento.

Dotazioni

Dotazioni - MC 302 Geos – 5 MDT

  • N. 1 elettromandrino con raffreddamento a liquido, HSK?F 63, rpm 24000, kW 12
  • N. 1 magazzino porta utensili a 18 postazioni
  • N. 1 magazzino esterno per lama
  • N. 8 morse di bloccaggio pezzo
  • N. 1 set Porta Utensili & Utensili
  • N. 1 laser scanner per controllo accessi
  • N. 1 set per protezione perimetrale
  • Gruppo trattamento aria (filtro/riduttore/lubrificatore)
  • PC desktop
  • Sistema operativo Windows 7 ®
  • Schermo TFT 17”, tastiera QWERTY, mouse PS/2
  • CAD CAM 3D Software Grafico di Programmazione

HARDWARE E SOFTWARE

CAD CAM 3D – Il nuovo software grafico tridimensionale di MECAL per la gestione e la programmazione delle lavorazioni sulle macchine. - MC 302 Geos – 5 MDT

Semplicità di utilizzo
  • Sviluppato per rendere l’approccio alla programmazione delle macchine utensili il più intuitivo possibile, senza il bisogno di conoscere il linguaggio specifico ISO.
  • È caratterizzato da un’interfaccia uomo – macchina appositamente studiata per rendere l’utilizzo del software e lo svolgimento di tutte le operazioni necessarie il più semplice possibile.
  • Tutte le lavorazioni base sono già inserite come macro, e possono essere applicate sulle diverse facce del pezzo anche tramite la funzione drag & drop.
Vantaggi
  • La raffigurazione in 3D del pezzo da lavorare, di come alloggiarlo all’interno della macchina e degli utensili da utilizzare consente di evitare errori e di ridurre le possibilità di arrecare danni alla macchina stessa.
  • Viene fornito all’inizio il tempo di esecuzione, il che può essere di grande aiuto per la pianificazione della produzione.
  • E’ collegabile con i principali software di calcolo e costruzione, come Wictop, Logikal, Klaes, Schücal, Opera, ecc …
  • Permette un facile caricamento delle commesse da questi programmi e la programmazione della macchina con l’ausilio di un lettore di codici a barre.
Simulatore
  • Con CAD CAM 3D è possibile acquistare anche il simulatore, che consente di verificare sia i tempi che la fattibilità delle lavorazioni da eseguire senza il bisogno di effettuare delle vere prove in macchina.
Automatizzazione della produzione
  • Il convertitore IGES importa disegni realizzati in CAD 3D esterni e crea in automatico il programma per eseguire la lavorazione.
  • Questa caratteristica è sempre più richiesta nel settore dell’industria, dove i disegni sono spesso proposti in CAD come Inventor, Solid Works, Solid Edge, ecc …
  • Con questo software il lavoro di programmazione della macchina è limitato al posizionamento del pezzo in morsa ed alla selezione delle lavorazioni da eseguire, che verranno poi riconosciute in automatico.
  • In questa fase possono ancora essere modificate sia le dimensioni che i tipi di lavorazioni, alcune delle quali possono anche essere escluse.
SVG cover layer an animated layer to switch from one slide to the next one

MENU